05/06/2021 MESTRE – Si conclude un anno scolastico molto particolare, in cui l’avvento del Covid ha costretto per diverso tempo studenti e insegnanti a lezioni via internet. Abbiamo chiesto agli studenti di Mestre di tracciare un bilancio del periodo appena trascorso. || Per la maggior parte di loro è l’ultimo giorno di scuola, per altri invece il primo passo di avvicinamento ad un esame di maturità che mai come quest’anno arriva al termine di un anno scolastico particolare.All’uscita dagli istituti superiori di Mestre, i ragazzi tracciano il bilancio di mesi contrassegnati in larga parte da lezioni che si sono svolte secondo la cosiddetta “dad”, la didattica a distanza, svolta ognuno da casa propria attraverso un collegamento via internet. Un modo per evitare gli inevitabili contatti che le lezioni in presenza avrebbero comportato ed eliminare una possibile occasione di contagio da Coronavirus. Ma le lezioni in presenza rappresentano, nell’opinione di molti ragazzi, una condizione imprescindibile della vita scolastica, e più di uno confessa di aver incontrato diverse difficoltà che si sono poi riflesse nel loro rendimento scolastico. (Servizio di Luisa Bertini)


videoid(RJhmGEXyw_8)finevideoid-categoria(a3venezia)finecategoria