02/06/2021 CROCETTA DEL MONTELLO – Tragico incidente della strada oggi a Crocetta del Montello, un 40enne centauro, Alessandro Rizzotto, ha perso la vita. || Sono le 13 in punto quando il carro attrezzi porta via la moto di Alessandro Rizzotto, 40 anni di Caerano San Marco. Via Erizzi, la lunga provinciale che collega Crocetta del Montello a Valdobbiadene è chiusa al traffico dalle 11 del mattino quando il centauro rimane vittima di una tragico incidente stradale in cui perderà la vita. Inutili i tentativi dei sanitari del 118 giunti con l’elicottero che per più di mezz’ora hanno cercato di rianimarlo, Alessandro è spirato sul posto per le gravi lesioni riportate. La dinamica è al vaglio dei carabinieri sul posto per i rilievi ma quello che è ormai certo è che la moto mentre correva lungo il rettilineo direzione Valdobbiadene ha impattato contro un’auto che in quel momento stava uscendo da una stradina. La velocità del centauro potrebbe essere stata sostenuta perchè è stato impossibile per lui evitare l’impatto. La moto colpita dall’auto è finita sotto un’altra auto parcheggiata sul ciglio della strada. Sotto choc padre e figlio che si trovavano nell’auto, ne sono usciti illesi. Il botto è stato avvertito dai residenti di Via Erizzo e qui al Galmour Bar, distante poche centinaia di metri il titolare sconvolto ha detto di aver più volte scritto al Comune affinchè sia messo un’autovelox lungo la strada. Un rettilineo che invita a correre. – Intervistati ROBERTO SALVO (TITOLARE BAR “GLAMOUR”) (Servizio di Anna De Roberto)


videoid(fMWcGI2Z8us)finevideoid-categoria(a3treviso)finecategoria