02/06/2021 MILANO – Vaccinazioni ai più giovani indispensabili per mettere il nuovo anno scolastico in sicurezza, ma anche per spegnere nuove ondate. Così il noto virologo Fabrizio Pregliasco ai nostri microfoni. || Mettere al sicuro i più giovani anche per blindare l’anno scolastico 2021-2022.Sono diversi i motivi per immunizzare i ragazzi tra i 12 e i 15 anni per Fabrizio Pregliasco, virologo dell’Università di Milano, tra le voci più autorevoli di questa pandemia.Ma la ragione – dice il professore – sta ancora una volta nei numeri, il virus – seppure in maniera meno significativa – ha colpito anche le nuove generazioni. Più in generale, la vaccinazione ai più giovani serve per spegnere nuove eventuali ondate.Connesso il tema della terza dose di vaccino, non ufficiale ma – a questo punto – scontata. – Intervistati PROF. FABRIZIO PREGLIASCO (Virologo Università Milano) (Servizio di Cristian Arboit)


videoid(GPp8tuhGkkY)finevideoid-categoria(a3treviso)finecategoria