01/06/2021 VENEZIA – Cancellare le Regioni a statuto speciale dando a tutte la stessa autonomia. Così l’ex sindaco di Venezia Massimo Cacciari che appoggia il disegno di legge Zan: i principi fondamentali vanno riconosciuti. || E’ federalista il professor Massimo Cacciari e in questo senso la riforma che sta portando all’autonomia del Veneto non lo soddisfa: proprio perché l’ex sindaco di Venezia si auspicherebbe una modifica ancora più ampia dell’assetto istituzionale. Ad esempio cancellando la differenza tra Regioni a Statuto Speciale e Regioni a Statuto Ordinario a favore di un’autonomia diffusa.Ospite del vice-direttore Ferdinando Avarino al talk show “Ring” di Antenna3 Massimo Cacciari ha parlato anche delle polemiche legate all’approvazione del Disegno di legge presentato dal deputato padovano Alessandro Zan cheprevede l’inasprimento delle pene contro i crimini e le discriminazioni contro omosessuali, donne e disabili. – Intervistati MASSIMO CACCIARI (Servizio di Filippo Fois)


videoid(PauCSsAo2qA)finevideoid-categoria(a3venezia)finecategoria