21/05/2021 MESTRE – Una donna di nazionalità cinese è stata denunciata per avere minacciato con un coltello il proprietario dell’immobile dove lei alloggiava, perchè non le ha consentito di occupare altre stanze oltre a quelle pagate. || Quando il proprietario dell’immobile le ha fatto notare che non poteva occupare altre stanze se non quelle che aveva pagato, gli si è scagliata contro, minacciandolo con un coltello da cucina con una lama di circa 20 centimetri. È successo in una struttura ad uso turistico di via Miranese a Mestre. Gli agenti delle volanti, chiamati dall’uomo, sono riusciti a ricostruire l’episodio partendo dalle immagini di una videoregistrazione, dove si vedeva chiaramente la donna, di nazionalità cinese, inveire e brandire il coltello . E’ stata denunciata per minacce aggravate. (Servizio di Ilaria Marchiori)


videoid(JDxrgyhSzk8)finevideoid-categoria(a3venezia)finecategoria