18/05/2021 MESTRE – E sul decreto riaperture tra la gente regna ancora grande confusione. Forse, troppe le notizie diramate nell’arco di troppo poco tempo. La nostra inchiesta a Mestre in via Torino, incrocio Corso del Popolo || e sul decreto riaperture tra la gente regna ancora grande confusione. Forse, troppe le notizie diramate nell’arco di troppo poco tempo. La nostra inchiesta condotta in tarda mattinata a Mestr in via Torino, all’incrocio con Corso del Popolo. Sono in molti a dire che “da oggi non accadrà proprio nulla e si dorà attendere giugno quando si tornerà finalmente in fascia gialla per tornare a respirare aria di libertà”. Per altri, da oggi si potrà tornare finalmente a cenare tranquillamente seduti nei locali al chiuso, per altri invece il libera tutti è già in atto da tempo visto che tra la gente diverse le persone che girano già da tempo con la mascherina abbassata, o peggio, senza. (Servizio di Annamaria Parisi)


videoid(qG8rhYABIao)finevideoid-categoria(a3venezia)finecategoria