17/05/2021 LIDO DI VENEZIA – Catena umana di protesta contro i resort turistici all’ex ospedale del Lido e contro il progetto del grattacielo in quartiere San Marco a Mestre. || Catena umana di protesta contro i resort turistici all’ex ospedale del Lido e contro il progetto del grattacielo in quartiere San Marco a Mestre. in 200 tra comitati e associazioni ambientaliste del Lido di Venezia, del centro storico e della terraferma tra cui Amico Albero ed Ecoistituto, insieme ai collettivi studenteschi si son dati appuntamento proprio al Lido con le proposte di sviluppo sostenibile, come chiede l’Agenda 2030 dell’Onu, e contro i progetti “non partecipati di Ca’ Farsetti”, dicono. Grande il dissenso specie contro l’abbattimento del monoblocco dell’ospedale al mare per costruire resort di lusso, con i 5 soggetti coinvolti: Regione, Cassa Depositi e Prestiti, Demanio, Comune e Sovrintendenza.domenica prossima l’appuntamento a Mestre dalle 10 davanti all’ex cinema San Marco per la biciclettata contro il progetto del grattacielo; quindi il prossimo mese ancora al Lido per un’altra assemblea pubblica. – Intervistati DANIELA MILANI VIANELLO (PRES. ASS. LIDO D’AMARE), CRISTINA ROMIERI (VICEPRESIDENTE ITALIA NOSTRA VENEZIA), MICHELE BOATO (AMICO ALBERO) (Servizio di Annamaria Parisi)


videoid(V8tpaGuV1xw)finevideoid-categoria(a3venezia)finecategoria