17/05/2021 MARGHERA – E’ terminato il restauro della Madonnina di Piazzale Giovannacci, a Marghera, che da oggi torna alla cittadinanza. || La Madonna di Piazzale Giovannacci, a Marghera, che lo scorso novembre è stata brutalmente decapitata e privata delle mani, è tornata splendente alla cittadinanza, proprio nel mese di maggio come da programma. E’ stata presentata questa mattina dall’assessore Venturini, dal presidente della municipalità Marolo e da Padre Floriano, insieme a un gruppo di cittadini ansiosi di poterla finalmente rivedere. Per quel gesto era stato denunciato un 31enne palestinese con permesso di soggiorno per motivi umanitari che aveva ottenuto lo status di rifugiato in Belgio. E ora chi vorrà potrà tornare a fermarsi per una preghiera e per la recita del rosario. – Intervistati SIMONE VENTURINI (ASS, COESIONE SOCIALE COMUNE VE), PADRE FLORIANO BROCH (PARROCO DI MARGHERA), TEODORO MAROLO (PRES. MUNICIPALITA’ MARGHERA) (Servizio di Ilaria Marchiori)


videoid(PEVLw5OgeUM)finevideoid-categoria(a3venezia)finecategoria