04/05/2021 BASSANO DEL GRAPPA – Elisa Girolametto era una giovane molto apprezzata soprattutto all’interno della Croce Rossa comitato di Bassano, dove prestava il suo servizio come volontaria || Un giovane cuore quello di Elisa, ma tanto grande da contenere tutta la generosità del mondo. Non ancora diciottenne prestava già servizio in Croce Rossa a Bassano ed era l’esempio della pronta disponibilità. Una propensione al dare, forse trasmesso dalla madre, infermiera, che aveva già contagiato anche le due sorelle minori, anche loro già iscritte alla Croce Rossa. – Intervistati ELENA ALBERTON (Pres. C.R.I. Comitato Bassano), FRANCESCO ZEN (Delegato C.R.I. Comitato Bassano) (Servizio di Angelica Montagna)


videoid(CbBt_IAOLf4)finevideoid-categoria(a3treviso)finecategoria