03/05/2021 CHIOGGIA – Erika Baldin consigliera regionale dei 5 Stelle contro le parole della ex grillina, ora indipendente Presidente del Consiglio Comunale di Chioggia in difesa di Grillo e di suo figlio Ciro || Chieste da più parti le dimissioni della Presidente del Consiglio Comunale di Chioggia dopo aver difeso il figlio di Grillo con un commento su Facebook Lei è Maria Chiara Boccato, 34 anni, ex consigliere grillina, ora indipendente, accusata di essere troppo solidale con il fondatore del M5S e incurante del dolore arrecato non soltanto verso la ragazza 19 enne vittima dei presunti abusi di gruppo ma di tutte le donne vittime di violenza. Il post risale allo scorso 20 aprile . Eccolo. Scrivecosì,  «La mia solidarietà a Grillo… non sempre noi donne siamo perfette… mi sa tanto da mi sono ubriacata in una villetta in costa smeralda, l’ho data a quattro ragazzi apparentemente benestanti ed il giorno dopo me ne sono pentita… alle persone comuni questo tipo di violenza non succede». Parole contro le quali di è sollevato lo sdegno da più parti e da molte donne. una su tutte quelle della consigliera regionale del Movimento 5 Stelle Erika Baldin. «Si assumerà lei quanto ha detto, parole che comunque non condivido» (Servizio di Annamaria Parisi)


videoid(RaSgprplxWA)finevideoid-categoria(a3venezia)finecategoria