02/05/2021 TREVISO – Covid e trasporti. Il settore privato continua a vivere una crisi profondissima. Solo nella Marca – oltre a tassisti e Noleggio con conducente – ci sono 50 imprese di autobus operator, circa 800 gli addetti. Chiedono iniziative specifiche per il comparto. – Intervistati ROBERTA MARCON (Pres. Auto-bus Operator Confartigianato Marca Trevigiana) (Servizio di Cristian Arboit)


videoid(Yu3NvQS9P2c)finevideoid-categoria(a3treviso)finecategoria