12/04/2021 VENEZIA – Era stato annunciato tempo fa, ora i taser per gli agenti della polizia locale sono arrivati a venezia e si darà il via alla sperimentazione. || Sei mesi di sperimentazione, con due agenti per ogni turno di servizio. Comincerà a breve la formazione, per due settimane, degli operatori della polizia locale per l’utilizzo dei taser, i dispositivi a conduzione elettrica che serviranno a gestire le situazioni critiche. Ad annunciarlo è stato il comando, insieme a quello di Udine e le società che forniranno le dotazioni. «L’adozione di questi dispositivi è stata fortemente voluta dal comune di Venezia, ha spiegato il comandante della polizia municipale Marco Agostini, con il duplice intento di fornire agli operatori uno strumento di protezione per la gestione delle situazioni critiche e aumentarne l’impatto sulla sicurezza pubblica. (Servizio di Ilaria Marchiori)


videoid(FwOdp6EerzU)finevideoid-categoria(a3venezia)finecategoria