08/04/2021 JESOLO – “Bene l’assicurazione Covid ma prima bisogna pensare anche a dare rassicurazioni”. Lo pensa il presidente degli albergatori jesolani commentando l’idea dell’assessore regionale al turismo Caner. || Come la Grecia e la Spagna, anche il Veneto sta pensando a un’assicurazione Covid per i turisti che vogliono trascorrere le vacanze nella nostra regione. Ma prima di questo serve altro, sottolinea il presidente degli albergatori jesolani.Da un anno gli albergatori, che da subito si sono organizzati per garantore dei soggiorni in sicurezza, chiedono maggiori aiuti perché il settore è stato fortemente penalizzato. L’assicurazione è solo una delle iniziative che la Regione Veneto sta mettendo in campo per far tornare i turisti e rilanciare l’economia, come il già annunciato stanziamento di 1 milione e 200 mila euro destinato alla promozione del territorio – Intervistati ALBERTO MASCHIO (PRES. ASS. JESOLANA ALBERGATORI ) (Servizio di Ilaria Marchiori)


videoid(I9wA-vA-nGg)finevideoid-categoria(a3venezia)finecategoria