07/04/2021 SPINEA – Rider 27 enne di Spinea in ospedale dopo essere stato pestato a sangue dal branco che voleva rapinarlo. Fermati i tre aggressori denunciatI per tentata rapina aggravata e lesioni personali su disposizione dell’autorità giudiziaria, || Rider 27 enne pakistano di Spinea che stava consegnando delle pizze a domicilio a Chirignago si è visto improvvisamente accerchiato dal branco che prepotentemente gli chiedeva di consegnargli il trasporto gastronomico. Al suo rifiuto, è stato circondato, buttato giù dallo scooter, colpito violentemente al volto e alla testa, e picchiato a sangue, finendo all’ospedale. Individuati e denunciati i tre aggressori, tutti di Mestre e giovanissimi tra cui un minorenne, di origine serba, e già noti alle forze dell’ordine. Il pestaggio martedì sera, 6 aprile, in via Trieste. Fortunatamente un passante si è trovato a percorrere via Trieste proprio in quell’istante e assistendo in prima persona al pestaggio ha contattato immediatamente il 112 allertando i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Mestre arrivati dopo pochi minuti soccorrendo il rider e bloccando i tre che ancora gli stavano attorno. Il giovane è stato poi trasportato in ambulanza all’ospedale di Mestre, e dimesso in queste ore (Servizio di Annamaria Parisi)


videoid(Vf0D9U8AFD8)finevideoid-categoria(a3venezia)finecategoria