ANTENNA TRE | Medianordest

VAL DI ZOLDO | LA PROVINCIA FINANZIA LA MESSA IN SICUREZZA DELLA 251

07/04/2021 VAL DI ZOLDO – Sospiro di sollievo per i residenti in Val di Zoldo. La Provincia taglia i tempi e finanzia la messa in sicurezza della Sp 251 colpita a dicembre dall’enorme frana in località Solagnòt. || La Provincia di Belluno finanzierà per intero il progetto di messa in sicurezza della provinciale 251 della Val di Zoldo: l’investimento per 1 milione 100mila euro è stato deciso di concerto con Veneto Strade e ha fatto tirare un sospiro di sollievo ai residenti della vallata spaccata in due lo scorso dicembre dall’enorme frana che ha interrotto i collegamenti viari per oltre un mese.Per l’intervento di messa in sicurezza si attendevano i fondi di ristoro dell’alluvione di dicembre, ma i tempi sembravano andare per le lunghe, troppo per dare una soluzione ad uno dei punti più disagiati della viabilità bellunese. Nelle prossime settimane – fa sapere Palazzo Piloni – sarà perfezionato il progetto di intervento che sarà complesso perché incide sull’asta del torrente Maè di competenza del Genio Civile. I dissesti diffusi interessano un’arteria che dal 1° aprile è ufficialmente stata riclassificata statale; un’asse viario fondamentale per residenti e turisti e alternativa nel caso di problemi sulla 203 Agordina. – Intervistati FABIO LUCHETTA CONSIGLIERE PROVINCIA DI BELLUNO (AL TELEFONO) (Servizio di Tiziana Bolognani)


videoid(lNZTyeZGDzY)finevideoid-categoria(a3treviso)finecategoria

Exit mobile version