VENEZIA – E’ stato riconfermato assessore regionale Gianpaolo Bottacin. Sue le deleghe alla Protezione civile, all’ambiente e alla specificità della provincia di Belluno. Con la nomina di Bottacin scatta il seggio in Consiglio regionale per Giovanni Puppato della Lista Zaia, 64 anni di Limana, dove è stato anche vicesindaco.Quindi a Venezia i bellunesi saranno tre: Puppato appunto, Silvia Cestaro e Bottacin. Questa la sua reazione a caldo dopo la nomina al Balbi da parte di Zaia. || E’ stato riconfermato assessore regionale Gianpaolo Bottacin. Sue le deleghe alla Protezione civile, all’ambiente e alla specificità della provincia di Belluno. Con la nomina di Bottacin scatta il seggio in Consiglio regionale per Giovanni Puppato della Lista Zaia, 64 anni di Limana, dove è stato anche vicesindaco.Quindi a Venezia i bellunesi saranno tre: Puppato appunto, Silvia Cestaro e Bottacin.”Sarà un gioco di squadra”, annuncia il neo assessore. – Intervistati GIANPAOLO BOTTACIN (Assessore regionale Protezione Civile Ambiente e Specificità Belluno) (A cura di: Filippo Fois)


videoid(oiqh6n_nhWw)finevideoid-categoria(a3treviso)finecategoria