27/03/2021 PADOVA – Disagi e tensione, ieri sera in Fiera a Padova, al punto vaccini. Si è formata una lunghissima coda che ha costretto molte persone ad aspettare la vaccinazione in piedi, all’aperto. Molte se ne sono anche andate. || Disagi, tanti, venerdì sera, all’ora di cena e anche oltre al punto vaccini in Fiera. Si sono accumulati ritardi fino a un’ora che hanno costretto alcune centinaia di cittadini, tra questi molti anziani, ad aspettare in piedi, al freddo, senza nemmeno una sedia o una panchina, un bicchiere d’acqua, come documentato dalle immagini di Padova Oggi. Una serata da dimenticare. Verso le 21 sono intervenute le forze dell’ordine per calmare i presenti che si erano molto infastiditi, e con loro anche gli operatori sanitari. Molti cittadini vista la coda, se ne sono andati, rinunciando a vaccinarsi, altri temevano di perdere la prenotazione e hanno resistito. Le sedie sono arrivate, ma da casa di alcuni dei cittadini in coda. Nonostante il ritardo di un’ora l’Ulss Euganea ha garantito di riuscire a terminare tutti i prenotati nel corso della sera. Fuori dal parcheggio del padiglione 6 la coda è arrivata anche fino in via Tommaseo, di fronte al comando provinciale Carabinieri. (Servizio di Guido Barbato)


videoid(zdl_lWysh1Q)finevideoid-categoria(a3veneto)finecategoria