TREVISO – Tra gli effetti dell’aumento dei contagi e della possibile nuova chiusura totale uno riguarda i supermercati: lo svuotamento degli scaffali || Tra gli effetti dell’aumento dei contagi e della possibile nuova chiusura totale a causa del Covid uno riguarda i supermercati. Da lunedi’ pare sia iniziata una corsa silenziosa all’approvigionamento di generi alimentari. Corsa all’approvigionamento dei beni di prima necessita’ come farina, lievito, uova o zucchero. Accanto a questa paura c’e’ la realta’ dell’aumento delle famiglie in difficolta’ economiche, anche e sopratutto nelle piccole comunita’. A lanciare l’allarme ormai da tempo la Caritas trevigiana, che chiede misure urgenti per aiutare chi è in crisi – Intervistati RICCARDO SPLUGA (Direttore Marketing supermercati Prix ), MAURIZIA MICHELETTO (Volontaria Caritas) (A cura di: Lucio Zanato)


videoid(bdDaJB5mNxM)finevideoid-categoria(a3treviso)finecategoria