17/03/2021 MIRANO – Erano pronte per la vendita ma senza indicazione del paese di produzione. La Guardia di Finanza ha effettuato un maxi sequestro di scarpe dal valore di mercato di oltre un milione di euro. || La Guardia di Finanza di Venezia ha sequestrato 12.000 paia di scarpe confezionate in scatole pronte per la vendita, il cui valore di mercato complessivo supera il milione euro.La merce era sprovvista dell’indicazione del Paese di produzione, e su una parte delle confezioni erano riprodotti evidenti richiami all’Italia e alla città di Venezia, tali da poter indurre in errore il consumatore circa la loro origine: le calzature in realtà erano state prodotte in India ed erano destinate ad un’azienda della provincia da dove sarebbero poi state immesse in commercio in tutta l’Unione Europea.L’indagine è partita dopo il controllo ad un autoarticolato fermato da una pattuglia della Compagnia di Mirano. Nel deposito dell’importatore sono stati trovati ulteriori prodotti dello stesso tipo, da poco arrivati in Italia con le medesime modalità. (Servizio di Filippo Fois)


videoid(wMAjaGJkMeg)finevideoid-categoria(a3venezia)finecategoria