20/02/2021 CARMIGNANO DI BRENTA – Si è spento nella notte il sindaco di Carmignano di Brenta Alessandro Bolis. Aveva 43 anni. «Il cuore guidava le sue scelte a servizio dei cittadini», così lo ricordano i colleghi amministratori. || Se ne è andato nella notte, Alessandro Bolis, sindaco di Carmignano di Brenta. A vincerlo quella malattia che fieramente e con coraggio ha combattuto. Aveva 43 anni, una moglie che “con sè porterà il suo cuore”, un figlio di cinque anni. La politica e il servizio ai cittadini la sua grande passione. Assessore ai servizi sociali dal 2004 a Carmignano di Brenta, poi vicesindaco, dal 2014 era sindaco del comune, rieletto nel maggio 2019 con grande consenso. Dal novembre 2019 era anche vicepresidente di Anci Veneto, sindaco tra i sindaci, amato dai cittadini, stimato dai colleghi. Lunedì e martedì proclamato il lutto cittadino a Carmignano. I funerali di Alessandro Bolis si terranno martedì mattina alle 10 nella chiesa di Carmignano di Brenta, trasmessi in diretta facebook sulla pagina del comune. Lunedì sarà il Palazzo Municipale a ospitare la camera ardente che resterà aperta dalle 10.30 alle 21.30. – Intervistati MARIO CONTE (Presidente Anci Veneto), FABIO BUI (Presidente Provincia di Padova) (Servizio di Chiara Gaiani)


videoid(8eQaOZDw7OI)finevideoid-categoria(a3veneto)finecategoria