19/02/2021 FELTRE – Artigianato artistico e musei cittadini uniti per la promozione delle eccellenze locali: accade a Feltre dove a Civico e alla Galleria Rizzarda si studiano iniziative con i prodotti dei Maestri locali. || Un restyling per aprire i luoghi della cultura feltrina anche alle eccellenze locali. E’ il progetto dell’amministrazione comunale che con una delibera di giunta ha dato il via libera a un progetto per la valorizzazione del Museo Civico e della Galleria Rizzarda.La decisione va di pari passo con gli importanti interventi di rinnovamento eseguiti in questi mesi e finalizzati all’apertura della sezione espositiva permanente della collezione di vetri d’arte Nasci-Franzoia ospitata alla Galleria Rizzarda e alla creazione della nuova sezione archeologica e del percorso ad essa collegato al Museo Civico.Tra le produzioni artigianali di interesse potranno rientrare, a titolo indicativo, ceramiche e terracotta, produzioni tessili, oggetti in carta o cartapesta, oggetti in pietra, oggetti in cuoio, produzioni di bigiotteria/gioielleria. “Una sinergia già sperimentata con successo in altre strutture espositive” commenta l’assessore Del Bianco “Musei ed artigiani locali diventano in questo senso un volano importante per lo sviluppo turistico del territorio”. Gli artigiani interessati a proporre i propri oggetti, che rispondano alle caratteristiche citate, potranno contattare direttamente l’Ufficio Cultura del Comune di Feltre. – Intervistati ALESSANDRO DEL BIANCO (ASSESSORE CULTURA COMUNE DI FELTRE) (Servizio di Tiziana Bolognani)


videoid(1yJZlTQpDS4)finevideoid-categoria(a3treviso)finecategoria