17/02/2021 TREVISO – Poste di San Liberale. Torna la protesta dei cittadini che attendono fuori a lungo per ore per poter usufruire del servizio. || A San Liberale i cittadini hanno voluto far sentire nuovamente la propria voce. Per poter entrare in posta, aperta solo tre giorni alla settimana, c’è sempre coda. Un disagio non da poco soprattutto per gli anziani. Ad attendere questa mattina parecchie persone: ”è un’ora che aspetto, ci spiega una pensionata e non possiamo nemmeno sederci da qualche parte”. E’ la voce di tante altre persone: un ragazzo ci dice che ogni volta che si deve recare in questo ufficio postale l’attesta è lunga. Freddo pioggia, o vento bisogna attendere il proprio turno fuori. Il problema ci dicono è che non ci sono numeri da prendere, quindi è difficile capire quando è il proprio turno.La richiesta dei cittadini è semplice: aprire l’ufficio postale tutti i giorni della settimana così da evitare la formazione della code. A santa Bona ci spiega, una signora è aperta tutti i giorni, non capisco perché non si possa fare lo stesso anche qui a San Liberale. Immediata la risposta di Poste Italiane che sottolinea il fatto che le razionalizzazioni orarie degli ultimi mesi sul territorio sono una soluzione necessaria per assicurare la continuità del servizio pur nell’emergenza pandemica ancora in atto.A parlare è Raffaele Riverso, responsabile di Poste Italiane della Provincia di Treviso. ”Nonostante il perdurare dell’emergenza sanitaria, per quanto riguarda il comune di Treviso, si ricorda che tutti gli uffici postali sono aperti: solo gli uffici postali di San Liberale (Treviso 5) e Santa Maria del Sile (Treviso 9) sono attualmente disponibili a giorni alterni. Inoltre, a breve distanza dall’ufficio postale di San Liberale è presente l’ufficio postale di via Santa Bona Nuova, aperto dal lunedì al sabato. Si ricorda poi che in città le Poste centrali di piazza Vittoria sono aperte con orario continuato dalle 8.20 alle 19.05 e che l’ufficio dispone di un addetto all’accoglienza dei cittadini, in grado di indirizzarli nella scelta dei servizi”.Poste Italiane sta proseguendo nel graduale e – Intervistati RAFFAELE RIVERSO (Resp. Poste Italiane Provincia di Treviso) (Servizio di Daniela Sitzia)


videoid(aXsjAYujLDk)finevideoid-categoria(a3treviso)finecategoria