15/02/2021 TREVISO – Incendio questa mattina in una una palazzina in piazza Martiri di Belfiore a Treviso. Forse ad innescare le fiamme due minorenni, che sono stati visti scappare. Le indagini della polizia || ” Abbiamo visto questa mattina due ragazzetti che hanno scavalcato nei pressi dell’entrata di questo cortile e credo siano stati loro”. Così un residente ha spiegato anche alle forze dell’ordine quanto ha visto dalla finestra del suo appartamento proprio di fronte alla palazzina. Ha visto i due ragazzini che si sono allontanati in fretta, subito dopo sono si sono alzate le fiamme. L’incendio è scoppiato nel portico di una palazzina in piazza Martiri di Belfiore a Treviso. Edificio disabitato, un tempo sede di poste Italiane. I ragazzini sicuramente minorenni, racconta questo cittadino.Le fiamme alte si sono viste a chilometri di distanza. La zona è stata transennata per permettere le operazioni dei vigili del fuoco che sono giunti sul posto con un’autopompa, un’autobotte, un’autoscala e nove operatori ed hanno evitato che le fiamme potessero propagarsi all’edificio, comunque disabitato.Accatastato nel portico c’era di tutto: mobili, rifiuti,sedie panche e altro materiale di arredamento d’ufficio. I residenti più volte avevano chiesto l’intervento delle istituzioni Fra l’altro sottolinea, in questo portico c’ è sempre un via via di persone, ” Lo sanno tutti nel quartiere, di sera ci sono ragazzini entrano in questo portico poi se ne vanno”.Nessuna persona fortunatamente è rimasta ferita. Le cause dell’incendio, di probabile origine dolosa sono al vaglio dei tecnici dei vigili del fuoco e delle forze dell’ordine. Le operazioni di completo spegnimento, bonifica e messa in sicurezza sono terminate nel pomeriggio. (Servizio di Daniela Sitzia)


videoid(HLT8sZhcowA)finevideoid-categoria(a3treviso)finecategoria