13/02/2021 ALANO DI PIAVE – Dramma sul Grappa, morto durante un’escursione un 55enne di Crocetta del Montello. Paolo Spagnol era delegato della Femca Cisl alla Geox. Lascia due figli. || Stava percorrendo un sentiero lungo l’itinerario della grande guerra, ad Alano di Piave. Per recuperare lo smartphone che gli è caduto, è scivolato su una lastra di ghiaccio, precipitando nel vuoto. Shock e incredulità a Crocetta del Montello per la morte di Paolo Spagnol, 55 anni, avvenuta questa mattina sul Monte Grappa. Sul luogo del tragico incidente è intervenuto il soccorso alpino. L’elicottero del Suem di Pieve di Cadore ha individuato il compagno di escursione che ha dato l’allarme e quindi la vittima, parecchi metri più giù. Per Spagnol non c’era nulla da fare. Il corpo è stato recuperato e trasportato al cimitero di Quero-Vas. Spagnol abitava sulla panoramica in località Santa Mama. Lavorava alla Geox, era sposato con Rossella Cervi. La coppia ha due figli. In primavera il sindaco Marianella Tormena, sconvolta e addolorata per lquesta improvvisa scomparsa che, dice, colpisce l’intera comunità, l’aveva incontrato perché la casa degli Spagnol era stata allagata dall’acqua scesa dal Montello. – Intervistati MARIANELLA TORMENA – SINDACO DI CROCETTA DEL MONTELLO (Al telefono) (Servizio di Lina Paronetto)


videoid(Kne9wFZDnKw)finevideoid-categoria(a3treviso)finecategoria