10/02/2021 MARGHERA – 10 febbraio, giorno del ricordo. A Marghera la deposizione della corona, per non dimenticare una pagina di storia troppo a lungo dimenticata. || Nonostante le restrizioni, Marghera non rinuncia a celebrare il “giorno del ricordo” con la commemorazione in piazza Martiri in diretta Facebook, e con la cerimonia in streaming dal teatro MomoAlle 11 la deposizione della corona sul cippo, a Marghera, in onore delle vittime del martirio e dell’esodo istriano, giuliano e dalmataDal teatro Momo l’intervento del sindaco Brugnaro. “A pochi giorni dalle commemorazioni del 27 gennaio, ha detto, abbiamo il dovere di ricordare le vittime delle foibe e l’esodo degli istriani, dei fiumani, dei dalmati italiani dalle loro terre. È la disonorevole storia della violenza dell’uomo verso un altro uomo. Una triste pagina di un passato per troppi anni taciuto”. Un passato che va tramandato. – Intervistati SIMONE VENTURINI (ASS. COESIONE SOCIALE COMUNE VE), GIANFRANCO BETTIN (PRES. MUNICIPALITA’ MARGHERA), ALESSANDRO CUK (PRES. ASS. VENEZIA GIULIA DALMAZIA ) (Servizio di Ilaria Marchiori)


videoid(JYGKlvcwjkI)finevideoid-categoria(a3venezia)finecategoria