06/02/2021 TREVISO – Continuano le iniziative del Comune di Treviso contro lo spreco dell’acqua. 2.500 borracce di alluminio riciclato donate ai bimbi delle scuole materne. || I bambini fanno festa all’acqua, bene prezioso da non sprecare. Nelle scuole materne di Treviso è iniziata la distribuzione di 2.500 borracce a tutti piccoli alunni, iniziativa di educazione ambientale nata dalla collaborazione tra Comune e Ats, Alto Trevigiano Servizi e Fism, la Federazione delle scuole materne. «L’iniziativa rientra in un progetto di educazione ambientale con l’obiettivo di sensibilizzare le nuove generazioni all’uso dell’acqua…del Sindaco, buona e sana, oltre che ad adottare comportamenti all’insegna della sostenibilità ambientale», spiega l’assessore di comparto Alessandro Manera, intervenuto alla prima consegna insieme all’amministratore delegato di Ats Pierpaolo Florian. Le borracce verranno distribuite a tutti i bambini delle scuole dell’infanzia pubbliche e paritarie. ieri è stata la volta della scuola materna “Bricito”, dove i bimbi, preparati dalla loro direttrice Francesca Conte e dalle loro maestre, prima di ritirare la borraccia hanno recitato la poesia dedicata all’acqua, poesia stampata sulle gocce di cartoncino azzurro che portavano appese al collo. – Intervistati ALESSANDRO MANERA (Assessore all’Ambiente di Treviso), PIERPAOLO FLORIAN (Amministratore delegato Ats), FRANCESCA CONTE (Direttrice scuola materna “Bricito”) (Servizio di Lucio Zanato)


videoid(Arq84_We07c)finevideoid-categoria(a3treviso)finecategoria