04/02/2021 TREVISO – Telemedicina per le cure domiciliari delle persone oncologiche e seguite dalla ulss 2. Il punto sulla situazione a Treviso ad un anno dall’inizio della pandemia, nella 20 esima giornata mondiale contro il cancro || Nella giornata mondiale contro il cancro il punto sulla situazione cure in tempo di covid a Treviso a un anno dall’inizio della pandemia. E’ il dottor Adolfo Favaretto, Primario dell’Uoc Oncologia Ulss 2 Marca Trevigiana a fare il punto della situazione. Ad oggi seguite più di 15 mila malati oncologici nel trevigiano. Telemedicina come opportunità per attenuare l’impatto della pandemia sulle cure e sul sostegno ai malati oncologiciPer le persone oncologiche in cui l’infezione potrebbe risultare maggiormente problematica il vaccino anticovid risulta essere tra le tutele da adottare – Intervistati ADOLFO FAVARETTO (DIRETTORE UOC ONCOLOGIA ULSS2) (Servizio di Annamaria Parisi)


videoid(JBjyK2-mDLk)finevideoid-categoria(a3treviso)finecategoria