30/01/2021 VICENZA – Rientro a scuola da lunedì. Tutto pronto tra organizzazione nelle scuole e steward ai bus. || Ritorno in classe in fascia gialla per gli studenti della scuola secondaria superiore. Un ritorno ricordiamo al 50 per cento della didattica per tre settimane che sarà il test di prova anche per il servizio di trasporto pubblico che ha fatto tesoro della difficile esperienza di inizio anno scolastico. Un’organizzazione certosina studiata nei minimi dettagli. All’istituto Almerico Da Schio sono previste 5 differenti accessi e uscite per i mille e cinquanta ragazzi divisi in 52 classi di cui 76 con disabilità. «Crediamo – racconta Giuseppe Sozzo dirigente scolastico dell’Istituto Almerigo Da Schio di Vicenza – che l’organizzazione pensata sia ottimale per pensare di arrivare a terminare l’anno il timore era relativo al trasporto pubblico ma è stato potenziato e ci sono anche gli steward». Un ritorno sui banchi che per il Da Schio vede anche un evento importante dalle sue cucine infatti una ex allieva Jessica Miolo parteciperà online per l’Italia alle olimpiadi di cucina che si tengono in India. Un rientro a scuola atteso dai ragazzi racconta lo stesso dirigente del Da Schio Giuseppe Sozzo. Intanto in Provincia si fanno i conti con le nuove iscrizioni in crescita « c’è stata una buona tenute delle iscrizioni – ci racconta Maria Cristina Franco consigliere delega alla programmazione scolastica Provincia Vicenza – sono cresciuti i licei ed in particolare vi è stato un boom di iscrizioni al Quadri di Vicenza. Siamo già al lavoro con i dirigenti scolastici per il reperimento di spazi per il prossimo anno scolastico» – Intervistati GIUSEPPE SOZZO (Dirigente scolastico Istituto Almerigo Da Schio), MARIA CRISTINA FRANCO (Consigliere delega alla programmazione scolastica Provincia di Vicenza) (Servizio di Gabriella Basso)


videoid(CpgkUqzkixg)finevideoid-categoria(a3veneto)finecategoria