ANTENNA TRE | Medianordest

SAN BIAGIO DI CALLALTA | RED CANZIAN: «MI MANCANO IL PALCO E GLI ABBRACCI, MA TORNEREMO A SORRIDERE»

21/01/2021 SAN BIAGIO DI CALLALTA – ”Mi manca il rapporto con il pubblico, il palco ma dobbiamo tenere duro perchè tutto questo finirà” così l’ex Pooh Red Canzian parla di questi mesi lontano dagli spettacoli a causa della pandemia || “A me manca l’abbraccio che ero solito dare alle persone, era una maniera per far sentire il mio affetto”. Red Canzian storico bassista dei Pooh racconta questi mesi difficili, con la pandemia che ha stravolto la vita di tutti. ”Mi manca il palco” ci dice spiegando come però questa situazione che lo sta tenendo lontano dagli spettacoli gli abbia permesso di riscoprire l’intimità di casa sua. Ma la voglia di tornare a fare musica è tanta e per questo Canzian è già al lavoro su un altro importante progetto: “la musica, racconta, manca e l’ho verificato in questi giorni che sto facendo I casting sull’ opera di Casanova che ho scritto e abbiamo avuto quasi 2 mila iscrizioni”. Ed è pensando all’amico Stefano d’Orazio, che se n’è andato lo scorso 6 novembre proprio a causa del Covid, che Red Canzian rivolge un pensiero a chi ancor oggi nega l’esistenza del virus: “un pò mi arrabbio, mi chiedo come si possa essere così poco attenti a quello che sta succedendo. Stefano non è morto per sbaglio, è morto per colpa del covid” – Intervistati RED CANZIAN (Musicista) (Servizio di Francesca Bozza)


videoid(uZP5-ivITNQ)finevideoid-categoria(a3veneto)finecategoria

Exit mobile version