TREVISO – Si profila un’ulteriore stretta per clienti e locali con il prossimo decreto del premier Conte. E immediate le reazioni dei trevigiani || Si profila un’ulteriore stretta per clienti e locali con il prossimo decreto del premier Conte. Non si potra’ sostare davanti a bar e ristoranti in attesa che si liberi un posto a sedere. Oggi abbiamo interpellato alcuni gestori e avventori che hanno appreso la notizia chi con sconforto chi con ironia. Vediamo.


videoid(XkJgHTCXEhA)finevideoid-categoria(a3treviso)finecategoria