17/01/2021 TREVISO – Niente stop alla ciorcolazione Euro 4 diesel, l’ordinanza “anti-smog” resta invariata fino a fine marzo || L’Ordinanza antismog resta com’era negli anni precedenti: non vengono inserite nelle misure restrittive le vetture Euro4 e 5 diesel, come invece era previsto. La misura è stata “congelata” dai sindaci dei comuni capoluogo – treviso capofila – per venire incontro alle esigenze delle famiglie in questo periodo di difficoltà dettata dall’emergenza sanitaria, in cui i mezzi pubblici hanno capienze ridotte. Ampliare lo stop alla circolazione di questi mezzi avrebbe significato coinvolgere un terzo delle auto. “Non sarebbe stato il caso – ha detto l’assessore comunale all’ambiente Alessandro Manera – chiedere ulteriori sacrifici alle famiglie in questo periodo già difficile, e la Regione ha accolto le nostre istanze”. L’ordinanza antismog, per limitare le emissioni di pm10, resterà valida fino a fine marzo dopo essere stata sospesa durante il periodo natalizio. – Intervistati ALESSANDRO MANERA (Assessore comunale all’ambiente) (Servizio di Luisa Bertini)


videoid(fOaB4E84ozk)finevideoid-categoria(a3treviso)finecategoria