TREVISO – Torniamo sul caso mancate omologazioni ministeriali per gli autovelox usati anche a Treviso. Dopo la sentenza che cancellava una sanzione dal comando della polizia municipale ribattono: situazione gia’ portata ai giudici della cassazione per i quali l’autorizzazione ministeriale vale come omologazione. || Torniamo sul caso mancate omologazioni ministeriali per gli autovelox usati anche a Treviso. Dopo la sentenza che cancellava una sanzione dal comando della polizia municipale ribattono: situazione gia’ portata ai giudici della cassazione per i quali l’autorizzazione ministeriale vale come omologazione. – Intervistati ANDREA GALLO (Comandante polizia municipale Treviso)


videoid(4TkCXhzseSs)finevideoid-categoria(a3treviso)finecategoria